1423479

L’edizione 2015 di Flormart, in programma dal 9 all’11 settembre in Fiera a Padova, segnerà un importante “giro di boa” per il Salone Internazionale del Florovivaismo e Giardinaggio

  • PIÙ DI 18MILA OPERATORI PROFESSIONALI ATTESI

Flormart si conferma anche quest’anno come il Primo Salone Italiano dedicato al Florovivaismo e Giardinaggio con oltre 18.000 operatori attesi. Flormart anticipa anche le tendenze del mercato con la proposta Master Flower: i laboratori interattivi dedicati ai professionisti di fiori e piante, fioristi e gestori di Garden Center, con la partecipazione dei maestri fioristi delle più importanti Scuole e Accademie.

  • 50 BUYERS GIA’ CONFERMATI E OLTRE 2000 INCONTRI B2B

Rafforzata quest’anno la collaborazione con I.T.A. – I.C.E. e gli accordi bilaterali fra Camere di Commercio Italiane all’Estero, e attivato un promettente progetto con Padova Promex – Azienda Speciale della Camera di Commercio – per intercettare i flussi degli operatori e buyers legati all’Expo: già confermati ad oggi operatori da Germania, Russia, Polonia, Repubblica Slovacca, Repubblica Ceca, Svizzera, Svezia, Tunisia, Marocco, Azerbaijan, Turchia, Indonesia, Olanda e Francia. Oltre duemila gli incontri B2B in programma.

  • FORMAZIONE & CONVEGNI

Gli appuntamenti già confermati all’interno del ricco programma dei convegni di Flormart 2015: dal Forum Internazionale EXPO ECOtechGREEN 2015, dedicato al tema del verde verticale, iniziativa di Paysage sostenuta dalla rivista Topscape, al Focus sul verde produttivo, esplorato in tutte le sue declinazioni e promosso da Il Verde Editoriale, ai temi della tutela del paesaggio e della prevenzione del dissesto idrogeologico, al centro dei convegni promossi da A.N.B.I.,Ass.ne Naz. Bonifiche, Unione Veneta Bonifiche e Argav (Associazione giornalisti agroalimentari ambientali). Inoltre corsi tecnici di formazione su fertirrigazione e gestione delle colture idroponiche, workshop sugli orti urbani, convegni per una gestione sicura e sostenibile del rischio chimico in floricoltura.

  • 20 PREMI

Agli ormai consolidatissimi Premi Rizzi, Flormagazine e Oroflor– “appuntamenti” imprescindibili per il settore del florovivaismo – e al Premio La Città per il Verde, si affianca quest’anno il nuovo Flormart Garden Show, Concorso Internazionale di Architettura del Paesaggio che prevede due sezioni con un montepremi complessivo di 10mila euro, oltre all’allestimento permanente del progetto vincitore nel Parco Europa di Padova, grazie alla sinergia con Uniscape e Comune di Padova: già numerose le iscrizioni arrivate sul tavolo degli organizzatori (scadenza 30 aprile).

  • ENERGIE RINNOVABILI: IL FUTURO È GREEN

Torna e si rafforza la proposta di Agrienergy, Salone dedicato alla filiera green legno-energia per il florovivaismo e alle tecnologie per il risparmio energetico.

  • LE 3 TAPPE ITALIANE – FLORMART IN TOUR

Flormart si presenta per la prima volta attraverso un Road Show che – in tre diverse tappe – al Nord, Sud e Centro Italia, toccherà diverse Regioni per incontrare le aziende dei principali distretti produttivi econdividere con loro un dialogo nuovo.